Echolink2

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

 

Pref1/4: da questi men√Ļ a tendina e' possibile scegliere quali servers di indirizzamento selezionare e con quale ordine di ricerca essi devono essere usati qualora un server non fosse disponibile.

Retry timeout: consente di settare il tempo di attesa tra un tentativo e l'altro di connessione al server d'indirizzamento.

Use Proxy: consente di attivare la modalità del proxy su EchoLink. Grazie all'uso del proxy e' possibile accedere alla rete anche se le porte UDP e TCP sono bloccate. 

Host: qui si dovrà inserire l'indirizzo IP del proxy da contattare per effettuare l'accesso alla rete EchoLink.

Port: inserite la porta a cui risponde il proxy. Nel caso di proxy pubblici la porta e' la "8100".

Password: inserite la password da usare per accedere al proxy. Nel caso di proxy pubblici la password e' "public".

Automatically dial conn: questo settaggio consente di effettuare la chiamata telefonica per accedere ad Internet nel caso il vostro sistema operi via modem telefonico.

  

Connect attempt: questo parametro setta il tempo massimo per il tentativo di connessione, prima che il sistema dichiari timeout per connessione fallita.

Transmit time limit: questo parametro setta il tempo massimo per cui EchoLink consentira' una trasmissione sul lato Internet. Al raggiungimento di questo timeout, la comunicazione via Internet verra' cessata.

Receive time limit: setta il limite massimo che EchoLink consentira' ad una trasmissione sul lato Internet (l'altra stazione connessa a voi) di essere accettata. Se tale timeout verra' superato, la stazione remota verra' disconnessa in automatico.

Inactivity timeout: questo timer serve a fissare un tempo limite di inattivita' per il quale una connessione in corso viene mantenuta. Se nessuna delle stazioni effettua traffico, al superamento del timer avverra' una disconnessione automatica sul lato Internet.

Receive hang time: questo timer specifica per quanto tempo EchoLink rimarra' in modo ricevente nel momento che la stazione connessa avra' terminato di trasmettere i suoi pacchetti su Internet

 

Input device: consente di selezionare la scheda audio da usare come dispositivo di ingresso audio.

Output device: consente di selezionare la scheda audio da usare come dispositivo di uscita audio.

Mic type: quando si opera in modo single si puo' scegliere il tipo di microfono per PC che si utilizerà, ottimizzando così la risposta in frequenza del microfono.

Open in full-duplex: consente di risolvere alcuni messaggi di errore qualora EchoLink non fosse in grado di operare correttamente con la scheda audio mentre siete in trasmissione. Questo settaggio abilita la modalità di registrazione non appena EchoLink prende il controllo della scheda audio e ne garantisce la priorità su altre applicazioni.

Auto sample rate comp: questo settaggio permette ad EchoLink di attivare alcuni algoritmi che permettono di effettuare la compensazione tra le diverse caratteristiche offerte dalle tante schede audio.

300Hz high pass filter: questo settaggio consente di attivare un filtro passa alto con taglio a 300Hz, in grado di eliminare ronzii e quanto altro (tipo la presenza di toni CTCSS) provenienti dall'apparato radio.

Recording mode: consente di abilitare la funzione di registrazione automatica del segnale audio.

Network buffering: questo parametro consente di settare l'efficacia del buffer di rete utilizzato qualora la connessione Internet non fosse troppo veloce. In questo modo aumentando la capienza del buffer si eviteranno interruzioni nella voce. Questo buffer controlla il flusso dati tra Internet ed Echolink.

PC buffering: questo buffer consente di controllare il flusso dati tra EchoLink e la scheda audio, lavorando in unione con il buffer di rete, garantendo un audio privo di interruzioni.

Total audio delay: a causa dell'uso dei buffers, maggiore sarà il loro utilizzo e maggiore sarà il ritardo di elaborazione del segnale audio. Pertanto questo parametro mostra quanto ritardo avrà il vostro link in base a quanto buffer e' stato settato.

Questa sezione ora è settata passiamo al prossimo menu di configurazione.
Sempre dalla voce TOOLS ora andremo a verificare altri settaggi nel¬† men√Ļ PREFERENCES:

  

Update station list: questo bottone consente di attivare l'aggiornamento automatico della lista delle stazioni mostrate da EchoLink, in base al tempo settato.

Even while connected: questo bottone consente di effettuare l'aggiornamento della lista anche quando il nodo e' connesso ad altre stazioni.

Show in index view: questo bottone consente di scegliere quali tipi di stazione si vogliono visualizzare nella schermata della index view.

Show alarms in pop-up: questo bottone consente di far apparire un piccolo box ogni qualvolta vi e' un messaggio di allarme, quale la presenza di una stazione messa nella lista degli allarmi per essere avvisati della sua presenza.

Add new QSO to favorite: con questa opzione EchoLink inserira' nella lista dei preferiti tutte le stazioni a cui vi connetterete o che vi connetteranno.

Restore window size and position: questa opzione consente di ripristinare le dimensioni che aveva la finistra di EchoLink prima della sua chiusura, in modo che ad ogni riavvio del sistema EchoLink possa essere aperto sempre nella stessa posizione.

Show icon in pull down menu: questo settaggio consente di evitare la presenza o meno delle icone nei menu' a tendina, per evitare problemi con i software per non vedenti.

  

Allow conferences: questo settaggio consente di accettare pi√Ļ di una connessione con il proprio nodo. Il limite per settare il numero massimo di stazioni permesse, prima di risultare busy, dipende dalla banda in upstream della vostra connessione Internet.

Update location entry: questo settaggio consente di aggiornare lo stato del vostro nodo nella lista delle stazioni, mostrando il numero di stazioni connesse con voi e se avrete raggiunto il limite di connessioni disponibili (busy).

Send station list to all stations: questo settaggio consente di mostrare alle stazioni connesse con voi l'elenco delle altre eventuali stazioni in connessione con il vostro nodo.

Allow multi conferencing: questo settaggio consente di abilitare la multi conferenza, ovvero consente al vostro nodo di connettere altri nodi sebbene foste già connessi ad un'altra conferenza.
In questo caso 

Location: questo settaggio consente di settare quale testo verra' mostrato nella lista delle stazioni quando il vostro nodo risulta libero e quando busy.

Show name of connected conference: questo settaggio consente di mostrare a quale conferenza il vostro nodo risulta connesso, fornendo cosi' una valida indicazione a chi troverebbe il vostro nodo busy.

PTT control: questo settaggio consente di scegliere quale bottone corrispondera' all'attivazione manuale del PTT verso il lato Internet; puo' anche essere definito un pin della seriale che verra' usato per collegarvi un bottone per essere usato come PTT.

Station info file: consente di settare la descrizione che verra' mostrata ogni volta che una stazione si connette al vostro nodo.

Show alert when doubling: questo settaggio consente di mostrare un messaggio di avviso nel caso in cui riprendereste a parlare insieme ad un'altra stazione su Internet.

  

Accept conn from: questo settaggio consente di stabilire quali tipi di stazioni potranno connettersi con il vostro nodo. Qualora non voleste essere connessi da una conference, basterà disattivare l'opzione relativa. Inoltre se una stazione diventa una conference dopo che voi vi sarete connessi, basterà attivare l'opzione "Dynamic conf detect" e il sistema disconnetterà la stazione divenuta conference.

Deny this call / Accept only: con questi settaggi e' possibile scegliere se negare l'accesso al vostro nodo solo ad alcune stazioni (deny), oppure consentirne l'accesso solo ad alcune stazioni (accept).

International prefixes: consente di definire quali aree del mondo potranno connettersi o meno al vostro nodo. In questo modo si potrà evitare che un'intera area possa connettersi oppure favorire solo le nazioni di interesse.

Apply security to: questo settaggio consente di determinare se le norme di sicurezza definite in questo tab debbano essere applicate alle chiamate in entrata, in uscita o entrambe

 

Connected: questo e' il segnale acustico trasmesso quando una stazione si connette.

Disconnected: questo segnale acustico viene trasmesso quando una stazione si disconnette.

Alarm: questo segnale indica che una stazione presente nella lista degli allarmi e' appena apparsa.

Over: e' il segnale trasmesso al termine di ogni passaggio effettuato dalla stazione con cui siete in collegamento.

Text msg: questo segnale viene trasmesso ogni volta che un nuovo messaggio di testo viene scritto nell'apposito box dei messaggi.

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information