Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

   

COMUNIONE E CONDOMINIO
Condominio negli edifici

Costituzione Repubblica art.21
LS  6 maggio    1940 n.  554   l.
LS 30 aprile    1976 n.  156 art.397 d.l.
La  fonte dell'obbligo  del convenuto condominio di sopportare, e del  corrispondente diritto   del condomino   d'installare   sul   tetto  dell'edificio  un'antenna ricetrasmittente  per  radioamatori, può  essere ravvisata  sia  nelle  disposizioni di  cui alla l. n. 554 del  1840 che prevede l'obbligo di "non opporsi" all'istallazione di aerei  e di  cui al D.P.R. 29 marzo 1976 n. 156 che all'art. 397 disciplina  la possibilità d'installare antenne  di ricezione  di  servizi  di  radiodiffusione  in  forza  del  ricorso all'analogia che  le  norme  suddette  consentono a  causa  della loro natura di "ius" universale,  sia nella norma  di  cui  all'art. 21  cost. che  tutela la  libera  manifestazione del pensiero, norma alla quale deve riconoscersi senza  dubbio il carattere precettivo.
Tribunale Casale Monferrato, 5 dicembre 1994
Mina
c. Noé e altro
Giur. merito 1996, 71

COMUNIONE E CONDOMINIO
servizi comuni di edifici lastrico solare, terrazzo e logge

I  comproprietari  o  i  confinanti  di uno  stesso  stabile  non  si  possono  opporre alla installazione sul terrazzo di  loro esclusiva proprietà,    di   antenne    ricetrasmittenti di    radioamatori,  applicandosi   in  via   analogica   la   disciplina  relativa   alla installazione di antenne riceventi radio-televisive. 
Cassazione civile, sez. II, 16 dicembre 1983 n. 7418, 
Rudelli 
c. Cerina, 
Riv. giur. edilizia 1984, I,203.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information